Giusy sogna di fare la maestra…

Image Giusy e’ la prima donna laureata con sindrome di down. Dice -lo riporta il quotidiano La Stampa– che da grande vorrebbe fare la maestra. Da quando e’ uscita la notizia continuo a pensare al significato che avrebbe per la scuola la realizzazione di questo sogno. Che sfida porrebbe alla scuola? Difficile a dirsi, visto che dovrei conoscerla. Posso quindi riflettere l’argomento solo pensando a quello che simbolicamente vorrebbe dire il fatto di avere una maestra con sindrome di down, aldila’ delle particolarita’ di Giusy come persona unica. 

Certamente farebbe bene a tanti: ai bambini delle sue classi che potrebbero confrontarsi con un modo di comunicare e interagire con ritmi e modalita’ diverse, ai bambini con disabilita’ che avrebbero un modello di adulto con disabilita’ realizzato nel proprio mestiere, agli insegnanti e al dirigente che si confronterebbero con un punto di vista sulla realta’ dversi. Giusy potrebbe aiutare le scuole a stare in guardia verso forme di discriminazione, anche quelle piccole e nascoste; perche’ e’ piu’ facile per lei riconoscerle e indicarle, ma forse anche perche’ la sua presenza porterebbe un intero collegio docenti ad una maggiore attenzione nell’indidivudarle.

E la nostra scuola sarebbe in grado di darle un posto di lavoro? Che tipo di organizzazione richiederebbe? La nostra scuola dispone della flessibilita’ per farlo?

Ho la sensazione che Giusy sia un grandissimo potenziale. Mi piacerebbe continuare a riflettere, e sarebbe bello farlo insieme a Giusy, sulle strutture che la scuola deve costruire per fare in modo che il potenziale possa realizzarsi.

Una risposta a “Giusy sogna di fare la maestra…

  1. Pingback: 21 Marzo – Giornata Mondiale sulla Sindrome di Down | GRIIS – Integrazione Inclusione Scolastica

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...